Individuati gli esperti per gli unidici laboratori

il 22 gennaio 2020, alle ore 14.00, nella Sala formazione del Consorzio “Sale della Terra” (Via San Pasquale | 49-51-53 | Benevento), Civico22 incontrerà tutti gli Esperti individuati per gli undici Laboratori che sono stati attivati. L’incontro sarà anche l’occasione per tracciare con gli esperti una prima idea di costruzione del nostro processo di democrazia partecipativa.

Civico22, lo ricordiamo, è un “luogo” di democrazia partecipata e di incontro con tutti i cittadini di Benevento – anche quelli attualmente residenti in altre città italiane che vorranno partecipare attraverso modalità online o con contributi scritti da inviarci – che abbiano una visione di futuro desiderabile della propria città. L’unica “alleanza” che Civico22 esprime e stringe, dunque, è quella con tutti i cittadini che si stanno iscrivendo ai Laboratori e con tutti gli Esperti che aiuteranno i Laboratori ad elaborare i Position papers. Ai laboratori parteciperanno anche degli “Animatori” che, attualmente, sono ancora in fase di individuazione.

E’ possibile fare parte dei Laboratori come Animatori presentando la propria candidatura a laboratoriocivico22@gmail.com indicando quale Lab si vuole animare e perché. Civico22 – fondato da Angelo MORETTI, Ettore ROSSI, Pasquale BASILE e Pasquale ORLANDO, e presentato il 9 dicembre 2019 nel Teatro della Solot a Benevento – è un gruppo di persone legato da una mission che è di tipo culturale e civile, ma anche politica: quella, cioè, di lavorare, ma esclusivamente attraverso i Laboratori civici, alla costruzione di una domanda di politica che gli iscritti, gli esperti, gli animatori e tutti i cittadini vorranno esprimere negli undici Position papers che scaturiranno dal lavoro di gruppo degli undici Laboratori.

Gli undici Position papers confluiranno, da luglio 2020 in poi, in un unico Documento strategico che – dopo essere stato condiviso con tutti i partecipanti ai Laboratori – costituirà il “Documento di Civico22 su Benevento”. Civico22, insomma, è il riferimento a Benevento di quanto sta accadendo a livello nazionale con i “Gruppi di Acquisto Politico” del Prof. Leonardo Becchetti, che sarà presente all’incontro del 22 gennaio: rovesciare la vecchia concezione della politica di offerta-domanda e portare la politica verso il bene comune richiesto dai cittadini. Esiste, infatti, nella società beneventana (e non solo) una “materia prima” dalla forza straordinaria: il capitale umano che si esprimerà e si affermerà, nella collaborazione del lavoro dei Laboratori, tra moltissime e rilevanti forze sociali.